sabato 21 febbraio 2015

FiorioCucina, Vizeat e Je Suis Kamila.


In questo articolo uscito oggi sul Corriere di Verona si parla, in ordine vistosamente sparso:
- vegani
- FiorioCucina
- 15 €
- musica bella
- home restaurant
- Matteo
- Avvocati (praticanti, rectius)
- bussines de noantri
- risotti

Insomma, il risotto della foto è integrale, con radicchio di Verona e mozzarisella fumè.
Il vino è un Lugana di Santa Cristina.
La musica è dell'ottimo Jazz di Lorenz Kellhuber.
Poi, è vero che sono pelato, ho il pollice alto e un curioso maglioncino color aragosta.
Ma cosa volete.
È?
Cosa volete?
Dai. 
Se il vostro motto è "try me love me", io vi dico SI. 
E vi invito a provare il risotto.
Ma vi invito pagando vero, perchè lo scopo finale è il raggiungimento del milione di euri per la Presidenza del Mondo Universale Accettato Dai Più.  

A meno che non vi chiamate Anguria di cognome


Corriere di Verona, 21/02/2015

venerdì 21 novembre 2014

"Non è prosa, non è poesia"

Ci sono giorni.
E poi c'è oggi.
Dove sistemare casa diventa il pretesto per curiosare il passato.
E dove il passato diventa il pretesto per capire il presente.

Insomma succede nell'archivio segreto/privato/inaccessibile/storico/delcuore.
Mio.
Inizio a leggere.
Mi invado di idee.
E decido coscientemente di desecretare questa poesia.
Che non è poesia.
La data è il 26/02/1999.
La firma c'è, ma rimane tutelata.


« Ciao Matteo,
visto che tu hai sempre un modo originale di scrivermi le cose, ho deciso di farlo anch'io. Non è prosa, non è poesia, è solamente qualcosa di "strano" per te.
Leggi attentamente le parole e poi rispondimi.

P.S. Grazie per la tua lettera, era veramente bella.


CANTA LA MUSA A TARDA NOTTATA
CANTA E SORREGGE LA STESSA GIORNATA.
SENTO IO IL CANTO DELLA DAMA DEL VENTO
E PENSO A COME POSSA FARTI CONTENTO.
MOLTE STRANEZZE RACCHIUDE IL TUO IO
MA TUTTE QUANTE MANDATE DA DIO,
RAGAZZO DI LUCE, DI GIOIA E BONTÁ
RAGAZZO DI PACE E SERENITÁ.
LEGGO SUL TUO VOLTO VOGLIA DI DOLCEZZA
SCOPRO DENTRO TE LA TUA TENEREZZA,
STRINGO FORTE A ME LA TUA AMICIZIA
CHE PORTA ALL'ANIMA MAGGIORE LETIZIA.

COMPRENDO POI CHE LA DAMA DEL VENTO
MI VUOLE PRESENTARE COME MI SENTO
E MI ACCORGO DI ESSERE INVADENTE 
-e forse troppo presente-
NELLA VITA DI UN GIOVANE RAGAZZO
CHE HA GIÁ MESSO AL SUO CUORE UN LAZZO.
PENSO ALLORA DI DOVERMENE ANDARE
E QUINDI DA TE ALLONTANARE,
MA IL DOLORE É TROPPO ESTESO
PER NON POTER DARE UN PESO
ALLA PERDITA DI QUALCUNO CARO E VERO,
IL MIO MIGLIORE AMICO SINCERO.

NON SO PER QUESTO COSA FARE
E NEL FRATTEMPO CONTINUO A PENSARE
SAPENDO CHE COMUNQUE FINISCANO LE COSE
TU SARAI PARTE DI ME, COME LE SPINE LO SONO DELLE ROSE. »




lunedì 13 ottobre 2014

Volare e la RadioTelevisione Svizzera!




Il programma Volare di RadioUno Svizzera e l'intervista sul progetto 
One Hour One Pic Journey!

E' successo stamattina e io, nel dubbio, vi metto il link con quello che ci siamo detti.
Poi, fate ecco, insomma


domenica 7 settembre 2014

On an Autumn' Sunday.


Oggi c'è il sole.
E va bene.
Ma ieri.
E l'altro ieri.
No vero.
Ecco, insomma succede che l'altra sera all'imbrunire, respiro.
Ma respiro in modo diverso.
Tipo che sono quei respiri che ti dicono anche delle cose, ti aprono la mente, ti evocano momenti, sensazioni, emozioni.
Autunno.

Ho sentito l'Autunno.
Avete idea di quella sensazione che ti guardi intorno e più ti guardi intorno e più senti dentro che siamo in Autunno? Ecco.
Son cose.

E son cose bellissime, tra l'altro.

L'aria che annusi, non è più calda, ha un altro sapore in gola.
Il profumo di fuoco, quell'affumicato pungente che accarezza.
La luce che guardi, non è più forte, è morbida, lineare all'orizzonte.
Le colline hanno un sorriso diverso.
Gli alberi sono diversi nel modo di sussurrare, e le foglie.
E ti vengono in mente le cose dell'Autunno.
Insomma non hai dubbi ad identificarlo, senti che tutto parla di lui.
E lo senti così vicino che hai voglia di abbracciarlo.

Respiri. Chiudi gli occhi.
Senti un brivido.
Dentro, ma che passa fuori.

Poi accendi la macchina.
Guardi il sole che tramonta.
E vai verso.


«Forse puoi abbandonarti di Domenica.. 
Sono cambiamenti, solo se spaventano.»
[Subsonica, Di Domenica]




martedì 2 settembre 2014

Sonetto 116.


Stasera va così. 
Si cucina, si beve, si suona, si canta, si ride
Si piange
E nel rumore delle lacrime si leggono cose, si pensano storie, si intuiscono momenti.
Si fanno pensieri.
Si tessono trame, si implorano nuvole
E poi

"Non sia mai ch'io ponga impedimenti
all'unione di anime fedeli; Amore non è Amore
se muta quando scopre un mutamento
o tende a svanire quando l'altro s'allontana.
Oh no! Amore è un faro sempre fisso
che sovrasta la tempesta e non vacilla mai;
è la stella-guida di ogni sperduta barca,
il cui valore è sconosciuto, benché nota la distanza.
Amore non è soggetto al Tempo, pur se rosee labbra e gote
dovran cadere sotto la sua curva lama;
Amore non muta in poche ore o settimane,
ma impavido resiste al giorno estremo del giudizio:
se questo è errore e mi sarà provato,
io non ho mai scritto, e nessuno ha mai amato."
[W. Shakespeare

venerdì 29 agosto 2014

La Rouge. Betta.

Here we go.
I did it again.
My lovely friends, pet-friends and others juicy amenities, let me introduce you LA ROUGE.
We had Lo Blue some years ago, and now it's another time. More red pale.
Betta Splendens is the real name, indeed.



He is pretty handsome, colorful, bright in&out and storytelling.
The Great Beauty and sensitiveness of this. 
Keep me company,  little Siamese Fighting Fish.
Love your small standing puddle, sweety.

sabato 23 agosto 2014

Condino: insight meditation and other GodEffects.



E' accaduto tra il 16 e il 23 Agosto 2014.


"Lasciate ogni speranza, voi ch'intrate: qui dentro ve ne daremo una nuova." 
[Dante Alighieri, liberamente trattata] 









"Vengo non so da dove,
sono non so chi,
muoio non so quando,
vado non so dove.. 
mi stupisco d'esser lieto!"
[Anonimo medievale]



martedì 22 luglio 2014

Pensiero Visibile & One hour one pic journey!




sabato 19 luglio 2014

REPUBBLICA.IT e VODAFONE NEWS & One hour one pic Journey





Oggi scrivono del progetto:
e

E noi gli si dice Grazie
Adesso, voglio dire, se qualcuno ha voglia di farmi anche viaggiare aggratuitamente sarebbe mica una cosa che ha del carino?? Per dire, eh. 
Sporco poco e mangio poco.
Nel dubbio, bloggo fotografando.


Contatti: matteo.fiorioATgmail.com
Facebook: facebook.com/matteo.fiorio