martedì 18 dicembre 2007

Innamorarsi.

Ho capito.
una cosa sola, ma forse l'ho capita.
Voglio essere innamorato tutta la vita.
non voglio amare.
voglio solo innamorarmi. continuare a innamorarmi.
una volta dopo l'altra. in continuazione.
senza perdere mai quello stato splendido fisico e mentale che ti da la fase dell'innamoramento.

Quell'essere così sopra le righe. con la testa tra le nuvole.
persi in mille pensieri. a fantasticare.
a fare mille progetti.
a piangere. a ridere.

Lo so, tutto ciò si può trovare anche quando si ama, è vero.
ma è diverso.
cazzo se è diverso.
amare è un'evoluzione logica della fase dell'innamoramento.
e comporta tutta una serie di altri sentimenti forti che lo compongono e lo spingono avanti... fiducia, rispetto, complicità, sincerità. è sicuramente qualcosa di molto più forte.

Ma l'innamorato ha tutta una serie di sensazioni esplosive e incontenibili uniche.
è splendido.
non vorrei finisse mai. vorrei tutti potessero stare in uno stato d'animo da innamorati.
indipendentemente se la cosa è corrisposta o no.

a differenza dell'amore di coppia, sentimento che deve essere reciproco per funzionare, l'innamorato può fare la sua strada autonomamente, soffrire e gioire senza che nessuno sappia nulla.
E steek hutzee.

Voglio rimanere innamorato.
sempre.

W.

5 commenti:

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Den ha detto...

Salta la cena-GRRG (almeno per me).
Da qui al 6 febbraio sono morto.
Ma a pensarci bene ero morto anche prima.
Ma a pensarci bene essere morti adesso sarebbe più piacevole.
A pensarci bene.

Wilkie ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
daddina la teatrante ha detto...

:) E' bellissimo, è vero.

Anonimo ha detto...

hai cancellato il mio commento???????????????????????
vergogna..faceva cosi scalpore?