martedì 25 marzo 2008

Sarà ancora così?


"Mi piace così tanto questo diario.
mi piace la farfalla che ho messo all'inizio.
Quasi per dirmi 'dai, hai visto, stai imparando ad aprire le ali'...
e forse è per questo che mi fa paura conoscere Matteo.
E' come se fosse già una farfalla lui.
come se sapesse già dove gli piace e dove non gli piace volare.
come se sapesse già come e quando impiegarle le sue bellissime ali..."

7 novembre 2003

4 commenti:

Maria Rita ha detto...

PRIMA!

...non so chi sia questo Matteo... penso che la paura sia normale... tutti abbiamo paura di conoscere qualcosa o qualcuno che non conosciamo... tutti ci facciamo delle idee in proposito... ci chiediamo come sarà questa cosa o questa persona, come sarà il nostro incontro con lei, che sensazione ci lascerà nei giorni seguenti... l'importante è fare in modo che queste fantasie non ci frenino, ma anzi ci preparino ad un'apertura mentale che ci possa aiutare ad apprezzare tutto quello che ci troveremo di fronte con il grande passo della conoscenza. Fatti coraggio... e conosci questo ragazzo... solo allora saprai se è una farfalla, un bruco o... chissà :)

Wilkie ha detto...

uhm... giusto, tu non mi conosci.

Matteo sono io.

:)

W.

Calimero ha detto...

Eh si... è proprio difficile spiegare le ali e iniziare a volare... sopratutto quando accanto a te vedi qualcuno che sa perfettamente come fare e dove andare... ma volare è meraviglioso e a chiunque abbia scritto queste parole voglio dire... Forza vola più in alto possibile e non aver paura di quelli che già volano perchè sono proprio loro che ti possono aiutare a volare ancora più in alto... :)))

bacetti
Cali

P.s Mat la foto è meravigliosa!!! :))

Paolo ha detto...

"So honey
Spread your wings and fly away
Fly away far away
Spread your little wings and fly away
Fly away far away
Pull yourself together 'Cos you know you should do better
That's because you're a free man
Come on honey
FLY WITH ME!"

Queen - 1977, news of the world