venerdì 21 marzo 2008

Un pò di Italia


Non ho molta voglia di scrivere post in questi ultimi tempi.
e il perchè è dovuto a tante cose.

che tralascio completamente di dire.

Rimane il fatto che il rientro in Italia non è stato dei migliori.
Anzi.
Un ritornare alla realtà completamente devastante.

Che mi ha strappato completamente al bel sogno erasmusiano.

E la vita continua.

9 commenti:

Anonimo ha detto...

pensa a chi dalla realtà non sei n è mai potuto andare..

ale ha detto...

mamma pulotto..
che tristezza infinita.
Suvvia.
Ieri sera non sembravi così turbato..anzi..
Dopo "strani amori"ho avuto delle fitte al diaframma incredibili..
DAI NON VORRAI GIà COMINCIARE A LAMENTARTI..
Butto

ale ha detto...

mamma pulotto..
che tristezza infinita.
Suvvia.
Ieri sera non sembravi così turbato..anzi..
Dopo "strani amori"ho avuto delle fitte al diaframma incredibili..
DAI NON VORRAI GIà COMINCIARE A LAMENTARTI..
Butto

ale ha detto...

ops...
non volevo..
scusaaaaaaaaaaa

Maria Rita ha detto...

...dai... vedrai che il clima vacanziero migliorerà il tuo umore... :)

Buona Pasqua!

MAnE ha detto...

ma vai in mona...che quando torni su ti faccio vedere io se è un sogno o la realtà d'un finocchio...

Piermatteo ha detto...

A volte la lingua va tenuta stretta fra i denti resistendo alla tantazione di mandare tutti a quel paese... Molte persone non ce la fanno... Tu di che rango prendi le parti?

Den ha detto...

Ragazzo, pacca sulla spalla! Siamo i più avanti senza alcun dubbio.

Ogni tanto ci dobbiamo ricordare di aspettare gli altri per non sembrare troppo strani.

Paolo ha detto...

Ma come, torni e già trovi qualcuno da mandare affan...?

Guarda che la gente non è cambiata molto da quando sei partito, è che adesso li vedi in maniera diversa, con altri parametri...magari più veri...magari stavi meglio in UK...