mercoledì 17 ottobre 2007

Comincio a capire chi sei.


Parlo di te.
che sei li, davanti al monitor di uno schermo LCD.
che hai gli occhi fissi intenti a leggere un messaggio tracciato senza un reale perchè.
che hai uno sguardo dolce, profondo, ma che lascia trasparire solo domande.
che non trovi una risposta ai tuoi perchè.
che sei così dannatamente bella.

sorridi, ti prego.
lascia che sia almeno il mio Blog a gioire per te e a vederti felice.
lascia che anche il più piccolo bit della rete possa entrati dentro e metterci in ascolto.
comincio a capire chi sei.
parlando di te.

W.

11 commenti:

Den ha detto...

-mod cazzata ON-
Cavolo Wilkie..nessuno mi ha mai fatto la corte così tanto perchè gliela dia!
-mod cazzata OFF-


Bellu bellu bellu!
E' un post anomalo per 'sto blog. Buon segno.

Wilkie ha detto...

anomalo?....
non trasuda tutta la sua intrinseca tristezza in un ottica di positivismo trascendente?

Cazzuìo come parlo.

Anonimo ha detto...

non sono sicura se questo post sia indirizzato a me..so che mentre lo leggevo avevo gli occhi lucidi e quando l ho finito le lacrime...
non so come non si possa perdersi di te...o come si possa essere cosi stupidi da lasciarti andare..

Gianluca ha detto...

Vecio... qualunque cosa ti passi per la mente... Vai. Non la frenare, segui la strada che ti suggerisce... lì troverai la pace... lì troverai la tua casa.

Wilkie ha detto...

eh... non si può avere tutto dalla vita vecio mio.. o meglio, non tutto e subito.

zoeh ha detto...

bisogna......aspettare???

Wilkie ha detto...

bisogna...saper ascoltare e ascoltarsi.
Non è proprio un'attesa.

:)

zoeh ha detto...

...gia' gia'.....ascoltarsi,,,,
e' duretta ....

Wilkie ha detto...

cos'è che non è duretto nella vita?

zoeh ha detto...

mmmmmmm
mangiarsi la nutella prima di andare a dormire .

Wilkie ha detto...

fatta.
;)